Logo Istituto Comprensivo Romolo Onor

Via N. Sauro, 11 - 30027 San Donà di Piave
Tel. 0421.53489 - Fax 0421.330846
Cod. scuola VEIC824008
C.F. 84003500273
"Happy Code", il CODING e la ROBOTICA EDUCATIVA

  

 

Il progetto, in coerenza con le priorità individuate dal RAV di Istituto, si prefigge lo scopo di introdurre una didattica innovativa della cultura scientifica e tecnologica attraverso l'impiego del Coding e della robotica educativa nella scuola.

Vedi le Linee generali del progetto d'Istituto

CODING

   Con la realizzazione di attività di Coding nel Progetto d'Istituto "Happy Code" s'intende avvicinare gli alunni al linguaggio della programmazione, ponendo l'attenzione sul processo logico, abituandoli ad affrontare i problemi, seguendo procedure (ALGORITMI) create da loro, costruendo e verificando ipotesi per giungere a soluzioni adeguate. Il pensiero logico e computazionale aiuta la didattica in quanto favorisce la realizzazione di ambienti di apprendimento in grado di coniugare scienza e tecnologia, teoria e laboratorio, studio individuale e studio cooperativo. Le nostre classi, da anni, sperimentano il coding con attività unplugged e online. Durante l'anno partecipano agli eventi Code Week che svolge nel mese di ottobre e a Hour of Code a dicembre.

Finalità:

- essere in grado di "codificare" i singoli passi da fare per risolvere un problema (deframmentazione di problemi complessi);

-  saper applicare le modalità operative del coding in maniera trasversale a tutte le discipline o alle situazioni problematiche della vita quotidiana;

-  imparare a lavorare in gruppo per raggiungere un obiettivo comune.

Per maggiori informazioni: 

-vedi il progetto anni precedenti (classi quinte)

-vedi le attività fatte con Scratch (classi quinte)

 

    La presenza di un Atelier di robotica educativa nella nostra scuola primaria permette di  amplificare  la dimensione interattiva, di potenziare l’autostima degli alunni,  rendere più efficace la didattica e liberare  dalla paura di sbagliare, sviluppando contemporaneamente una più ampia conoscenza della tecnologia e della scienza. L'obiettivo non è insegnare robotica, è migliorare il processo di apprendimento delle competenze usando la robotica. 

Costruire e programmare significa:

-mettere in moto la propria creatività,

-imparare a condividere,

-collaborare,

-imparare a comunicare,

-imparare insieme all’insegnante che non sarà più un leader imposto ma un leader riconosciuto che ricercherà le soluzioni insieme ai propri allievi,

-crescere “cittadini” pronti a usare le tecnologie e a non essere usati dalle macchine (come spesso succede con telefonini, computer).

 

Il Progetto è adatto a tutte le fasce d'età degli alunni.

 

Visita il nostro ATELIER Creativo di ROBOTICA -

 Vedi alcune esperienze di Robotica educativa: BeeBot e BlueBot - Doc e Mind

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.