I.C. Romolo Onor
Forte 48
Ricerca

Chi Siamo |
Le Scuole |
Area Genitori |
Area Personale Scolastico |
Contatti |
Amministrazione Trasparente |
Albo Pretorio Digitale |

IL PC IN CLASSE

acer          IL PC IN CLASSE 

La nostra scuola ha maturato negli anni l'esperienza necessaria a coniugare l'uso delle nuove tecnologie con la didattica. Dopo aver partecipato a progetti quali Cl@sse 2.0 e Acer Eun, gli insegnanti della Romolo Onor continuano a mettere a frutto le buone pratiche ormai consolidate. Vengono proposti perciò percorsi per familiarizzare con i programmi base del pc, per realizzare una ricerca e per studiare. E' stato realizzato un alfabeto dell'informatica diviso per anni per promuovere una graduale familiarizzazione con i nuovi media nel corso del triennio. E' attivo già da qualche tempo il progetto "Navighi bene, navighi sicuro" che è nato con l'intento di far crescere negli alunni la consapevolezza ed il senso di responsabilità nell'uso di questi strumenti. Alcune classi lavorano abitualmente impiegando siti dedicati e wiki. 

 

 LE SPERIMENTAZIONI DEL PASSATO

 Negli anni dal 2008 al 2012 la nostra scuola ha partecipato a due importanti sperimentazioni che prevedevano l'uso del computer in classe: si è trattato del Progetto internazionale Acer Eun e della Cl@sse 2.0, promossa dal MIUR.

Entrambe queste esperienze hanno inciso sulla didattica della scuola favorendo un approccio più coinvolgente e pratico verso gli alunni, oltre che aperto all'uso responsabile di tecnologie estremamente attuali.

 

PROGETTO ACER E EUROPEAN SCHOOLNET

 Il progetto ACER-EUN Pilot nasce infatti per introdurre nelle scuole una nuova modalità di interazione tra gli insegnanti e gli alunni attraverso l’utilizzo dei netbook. In collaborazione con l’European Schoolnet la fase di start up ha previsto la sperimentazione del programma in 10 classi per ciascuno di sei diversi Paesi Europei, tra cui l’Italia e quindi la nostra Scuola. L’introduzione dei netbook nelle scuole   è un modo innovativo ed efficace di proporre  contenuti di apprendimento  attraverso percorsi didattici che si avvalgono delle nuove  tecnologie. Una Scuola che sappia far leva sulla naturale e spontanea curiosità intellettuale che è propria dei ragazzi utilizzando gli strumenti che a loro sono più familiari; strumenti che ai docenti concedono opportunità di formazione che solo fino a qualche anno fa erano inimmaginabili.

Sei paesi (Francia, Germania, Italia, Spagna, Turchia e Regno Unito) partecipano nelle scuole al  Progetto Pilota per educare mediante il netbook promosso da European Schoolnet e Acer.

I netbook sono una categoria di computer portatili piccoli, leggeri ed economici in rapida evoluzione, soddisfano le principali esigenze di un computer e permettono di accedere alle  applicazioni basate sul Web.

Nonostante i netbook siano ancora un fenomeno decisamente nuovo in ambiente educativo, nel mondo esistono già diversi progetti che vedono protagonisti il singolo allievo e il suo computer;  quest’ultimo è lo strumento per l’insegnamento individuale. I netbook fanno sì che l’insegnamento sia più affascinante e motivante senza vincoli di luogo e di tempo e al contempo  offrono un'ampia gamma di opportunità di collaborazione.

Il progetto pilota ha l’obiettivo di esplorare il modo in cui l’introduzione dei netbook e della  didattica individuale nelle scuole possa modificare i processi relativi a insegnamento e  apprendimento. Il progetto pilota punta a comprendere e a documentare come allievi e insegnanti possano utilizzare i netbook in svariati contesti educativi:

Luogo: utilizzo a scuola vs. utilizzo fuori dalla scuola

Contesto: utilizzo individuale vs. utilizzo collaborativo

• Scopo: utilizzo educativo vs. utilizzo di piacere

 

    Cl@sse 2.0

CL@SSE 2.0

Come è noto il nostro istituto è stato impegnato anche nella prestigiosa sperimentazione, promossa dal MIUR, denominata Cl@asse 2.0 che vede coinvolte altre 11 scuole del Veneto all’interno di 156 realtà in tutta Italia. Lo scopo di queste attività è quello di rendere il PC presente nella realtà scolastica per renderla più vicina al vissuto degli alunni e contemporaneamente insegnare loro ad usare tale strumento con scopi conoscitivi oltrechè ludici o legati ai social.

Ecco il link per visualizzare i lavori prodotti nel corso dei tre anni e raccolti nel blog della classe: https://scuoladigitaleonor.wordpress.com/ 

Ecco inoltre la  Macroprogettazione  predisposta per il percorso triennale. 

 


´┐Ż Copyright 2014 - I.C. Romolo Onor - Cod. scuola VEIC824008 - C.F. 84003500273 - San Don´┐Ż di Piave - Ve, Via N. Sauro, 11 - 30027 - Tel. 0421.53489 - Fax 0421.330846 - Credits | Accesskey | Mappa |